Samuele Strufaldi

Ho iniziato a studiare il Movimento all’età di 13 anni, quando ho iniziato a fare Capoeira con l’associazione Axé di Firenze. Mi sono dedicato successivamente all’atletica leggera, alla ginnastica artistica ed infine ho lavorato come acrobata in un circo itinerante.

Con l’avvento del Parkour ho cominciato ad allenarmi per strada, utilizzando i diversi linguaggi maturati nel tempo grazie alle mie precedenti esperienze.

Da sempre attratto dalle pratiche outdoor come l’arrampicata, l’apnea e qualunque pratica di natura esplorativa che utilizzi lo spazio, il corpo e il movimento come sonde per indagare l’ambiente, ma soprattutto, le profondità dell’animo umano.

Tutti gli insegnanti